Precipita e muore nel vano ascensore

Un operaio è morto e un altro è ricoverato in gravissime condizioni dopo essere precipitati all’interno del vano ascensore mentre installavano la cabina in un palazzo di Milano adiacente piazzale Loreto. L’incidente è avvenuto in uno stabile in viale Monza 2 pochi minuti prima delle 14.

Operaio morto nel vano dell’ascensore

Secondo quanto riferito dai vigili del fuoco, i due lavoratori sono caduti da un’altezza di circa 20 metri mentre montando un ascensore. L’operaio di 55 anni è morto sul colpo mentre il collega di 26 è stato trasferito all’ospedale Niguarda. Sul posto è stata inviata anche la polizia che sta ricostruendo la dinamica.

Potresti leggere

Coronavirus, 5.741 contagi e 164 morti: ricoveri in calo costante

Nelle ultime 24 ore i nuovi casi di coronavirus sono 5.741 a fronte di 251.037 tamponi processati, circa…

Russia, la strage dei soldati: 17 mila vittime dall’inizio della guerra

– Dal 24 febbraio sono stati rimasti uccisi nei combattimenti 17.300 soldati…

Scontro tra un camion e uno scooter, muore un ragazzo di soli 16 anni

Terribile incidente questo giovedì mattina a Sassuolo, nel Modenese. Un giovane di…