Precipita e muore nel vano ascensore

Un operaio è morto e un altro è ricoverato in gravissime condizioni dopo essere precipitati all’interno del vano ascensore mentre installavano la cabina in un palazzo di Milano adiacente piazzale Loreto. L’incidente è avvenuto in uno stabile in viale Monza 2 pochi minuti prima delle 14.

Operaio morto nel vano dell’ascensore

Secondo quanto riferito dai vigili del fuoco, i due lavoratori sono caduti da un’altezza di circa 20 metri mentre montando un ascensore. L’operaio di 55 anni è morto sul colpo mentre il collega di 26 è stato trasferito all’ospedale Niguarda. Sul posto è stata inviata anche la polizia che sta ricostruendo la dinamica.

Potresti leggere

Ferito a colpi d’arma da fuoco per una rapina in provincia di Napoli, 19enne ricoverato in ospedale

Poco dopo mezzanotte a Casalnuovo di Napoli in via Salice un 19enne…

Agosto bollente, quinta ondata di calore ma arrivano i temporali e calano le temperature

E’ in arrivo una nuova ondata di calore, la quinta dall’inizio della…

Morte Cosimo Di Lauro, l’appello di don Patriciello: “Morto senza una carezza, giovani camorristi fermatevi”

Morto da solo. Abbandonato in cella per 17 anni. E’ la sintesi…