Un pellegrinaggio contro i vaccini e il green pass. Una promessa mantenuta nonostante l’iniziativa gli sia costata la sospensione del suo incarico di vicario parrocchiale.

i, prete della diocesi di Bergamo noto per le sue posizioni no vax, è partito questa mattina alle 7:30 da Ambivere per raggiungere le varie tappe del suo personale tour seguito da circa un centinaio di persone, come riferisce Il Corriere.

Il prete è stato esonerato da ogni incarico pastorale dal vescovo di Bergamo, Francesco Beschi, alla vigilia del suo pellegrinaggio. Con questa decisione la diocesi ha preso le distanze da questa sua ‘missione’, non autorizzata né condivisa. In una nota per i sacerdoti, si legge che l’iniziativa “assunta da don Emanuele Personeni, abbandonando l’ufficio e la comunità affidata alla sua cura pastorale come vicario parrocchiale, è a titolo assolutamente personale e in contrasto con le indicazioni date dal Vescovo di Bergamo, che lo ha esonerato da ogni incarico pastorale. Nessuna parrocchia è autorizzata a concedergli spazi pastorali”. Mons. Francesco Beschi ribadisce inoltre “le indicazioni diocesane dettate a questo riguardo nel corso di questo anno e rinnova l’appello alla vaccinazione così come sostenuto da Papa Francesco, dalla Conferenza Episcopale Italiana e da quella lombarda.”

Ma un simile provvedimento non è bastato a far cambiare idea a don Personeni. Ieri, 10 febbraio, ha pubblicato un post su Instagram, dove documenta il suo cammino, con la mappa delle varie tappe. “Partirò da Ambivere in via Papa Giovanni XXIII n 13 -davanti alle Chiesa- alle ore 7,30. Attraverserò in ordine le parrocchie di Mapello, Valtrighe, Sotto il Monte, Carvico, Calusco d’Adda, Solza, Medolago, Suisio e infine arriverò a Bottanuco” ha scritto.

 

Potresti leggere

‘Mondo di mezzo”, condannati in Cassazione Carminati e Buzzi

Cala il sipario giudiziario della Cassazione su quasi tutto il processo ‘Mondo…

Accoltella giovane turista alla stazione Termini di Roma, è caccia a un cittadino polacco

E’ stato riconosciuto grazie alle immagini delle telecamere interne della stazione Termini…

Accoltellato a scuola, 13enne finisce in ospedale nel Napoletano

Ragazzino di 13 anni aggredito e colpito alla schiena con un’arma da taglio mentre…