Zelensky pronto a trattare

Ucraina non è ancora in grado di lanciare la sua controffensiva perché sta aspettando un numero sufficiente di armi dai suoi partner: lo ha detto il presidente Volodymyr Zelensky in un’intervista esclusiva al quotidiano giapponese Yomiuri Shimbun, come riportano i media ucraini. “Stiamo aspettando le munizioni dai nostri partner”, ha detto Zelensky, osservando che i russi usano ogni giorno una quantità di munizioni tre volte superiore a quella utilizzata dalle forze di Kiev. L’Ucraina, ha sottolineato, “non può inviare i suoi coraggiosi difensori alla controffensiva senza armi sufficienti”. (ANSA). CB 2023-03-25 09:01 S0A QBXB EST

Potresti leggere

Centrodestra, la mossa di Salvini: “Gruppo unico in Europa”

Il mio obiettivo, per creare davvero  un’Europa fondata sul lavoro, sui diritti,…

Campania, scoperta la banda dei diplomi falsi

– I finanzieri del Comando Provinciale di Foggia hanno eseguito tre ordinanze…

Mosca a Nato, non sopporteremo adesione Svezia e Finlandia

La Nato “non deve farsi illusioni” sul fatto che la Russia possa…