Questo venerdì si concluderà l’esame autoptico sulla salma di Giovanni Guarino, il giovane di 18 anni – ne avrebbe compiuti 19 il prossimo maggio – ucciso domenica sera a Torre del Greco. La salma sarà poi restituita ai familiari che potranno celebrare così i funerali.

La cerimonia si svolgerà sabato pomeriggio alle 15.30 presso la basilica di Santa Croce di Torre del Greco. L’arcivescovo di Napoli, Domenico Battaglia, celebrerà la messa al fianco del parroco don Giosué Lombardo. La chiesa scelta è quella all’esterno della quale il giovane si incontrava con gli amici la sera.

Le procedure legate alla cerimonia funebre sono state prese in carico della ditta Longobardi, che ha offerto le proprie prestazioni lavorative a titolo gratuito.

Potresti leggere

Zelensky, arriva l’appello disperato agli Usa: “Dateci missili e aerei”. Oggi previsti 7 corridoi umanitari

Zelensky insiste e chiede altri rifornimenti all’America. In un’intervista all’emittente televisiva statunitense…

Calciatore del Genoa condannato a 6 anni per violenza sessuale, Portanova: “Sono innocente”

Il calciatore del Genoa, Manolo Portanova, è stato condannato a 6 anni…

Caso plusvalenze, la Figc riapre l’inchiesta contro Juve e altri otto club

Dopo l’inchiesta flop culminata lo scorso aprile con il proscioglimento di società…