droga

Operazione congiunta dei carabinieri e della Polizia di Stato che stanno notificando sei arresti in carcere emessi dal gip del Tribunale di Salerno su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia nei confronti di altrettanti indagati. I reati contestati dagli inquirenti sono associazione di tipo mafioso, associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, estorsione, tentato omicidio, intestazione fittizia di beni, autoriciclaggio, porto e detenzione illegali di armi, illecita concorrenza con violenza o minaccia, aggravati dal metodo e/o finalità mafiose. La Guardia di Finanza sta eseguendo invece un sequestro preventivo di beni, quote societarie, conti correnti e rapporti finanziari nella disponibilità diretta e indiretta degli indagati, sul territorio nazionale e in Spagna, per un valore complessivo stimato in circa un milione di euro.

Potresti leggere

Scacco alla ‘ndrangheta, il blitz contro le cosche radicate a Roma

Operazione della Direzione Investigativa Antimafia a Roma e provincia, in Lazio, e…

Ndrangheta, arresti e sequestri

Un sistema di frodi fiscali e riciclaggio è stato scoperto dai finanzieri…

Napoli, uomo ferito a colpi d’arma da fuoco in pieno centro: indagini in corso

Questa notte i carabinieri della Napoli centro sono intervenuti presso l’ospedale Pellegrini…