cadavere Ylenia Lombardo

Nella prima serata di ieri, in un’abitazione di Via Ferdinando Scala nel comune di San Paolo Belsito, è stato trovato il cadavere semi-carbonizzato di Ylenia Lombardo, 33enne del posto.

Indagini in corso per accertare causa e dinamica della morte a cura dei Carabinieri della Compagnia di Nola, sotto il coordinamento della Procura locale. Rilievi eseguiti dai carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna.

La donna, una badante originaria di un comune nell’Avellinese, aveva una bambina piccola, che vive a Roma con la madre materna. Sul corpo della vittima è stata disposta l’autopsia.

 

Seguici sulla nostra Pagina Facebook Il Rinascimento.

Potresti leggere

Turista muore sul Vesuvio e dona organi, l’inchino dei medici

L’inchino alla donna che ha salvato altre vite donando i suoi organi. E’…

Finto tecnico Enel picchia e lega anziana: casa svaligiata e donna in ospedale

“Signora sono il tecnico dell’Enel, devo verificare il contatore“. Con questa scusa…

Giovane di 16 anni accoltellato per strada da uno sconosciuto: indagini in corso

I carabinieri della tenenza di Cercola sono intervenuti nella notte tra giovedì…