cadavere Ylenia Lombardo

Nella prima serata di ieri, in un’abitazione di Via Ferdinando Scala nel comune di San Paolo Belsito, è stato trovato il cadavere semi-carbonizzato di Ylenia Lombardo, 33enne del posto.

Indagini in corso per accertare causa e dinamica della morte a cura dei Carabinieri della Compagnia di Nola, sotto il coordinamento della Procura locale. Rilievi eseguiti dai carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna.

La donna, una badante originaria di un comune nell’Avellinese, aveva una bambina piccola, che vive a Roma con la madre materna. Sul corpo della vittima è stata disposta l’autopsia.

 

Seguici sulla nostra Pagina Facebook Il Rinascimento.

Potresti leggere

Minivan esce fuori strada e finisce in scarpata, morte 4 suore: lo schianto sull’A16

Quattro suore che rientravano nei loro istituti religiosi in Puglia hanno perso…

Pellegrinaggio contro vaccini e green pass, sospeso don Emanuele Personeni

Un pellegrinaggio contro i vaccini e il green pass. Una promessa mantenuta nonostante…

Contromano sulla Statale, incidente drammatico: muoiono due anziani

Hanno imboccato la Statale contromano andando incontro a un drammatico incidente mortale. E’ quanto accaduto…