cadavere Ylenia Lombardo

Nella prima serata di ieri, in un’abitazione di Via Ferdinando Scala nel comune di San Paolo Belsito, è stato trovato il cadavere semi-carbonizzato di Ylenia Lombardo, 33enne del posto.

Indagini in corso per accertare causa e dinamica della morte a cura dei Carabinieri della Compagnia di Nola, sotto il coordinamento della Procura locale. Rilievi eseguiti dai carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna.

La donna, una badante originaria di un comune nell’Avellinese, aveva una bambina piccola, che vive a Roma con la madre materna. Sul corpo della vittima è stata disposta l’autopsia.

 

Seguici sulla nostra Pagina Facebook Il Rinascimento.

Potresti leggere

Incidente per Gianni Morandi, inciampa sul fuoco mentre brucia sterpaglie: ricoverato d’urgenza

Gianni Morandi è stato ricoverato per ustioni all’ospedale Maggiore. Il cantante, secondo quanto…

Coronavirus, il piano per salvare l’estate: “Passa vaccinale per raggiungere luoghi di villeggiatura”

“Per ragioni diverse, che conosciamo tutti, il Piano di vaccinazione ha subito…

Comunali, Maresca non vuole etichette di partito

“Sono sempre stato oltremodo chiaro, il nostro è un progetto civico che…