incidente sul lavoro

Ancora un incidente mortale sul lavoro con una vittima bergamasca, dopo le tragedie del 6 e dell’8 maggio, costate la vita a Maurizio Gritti e Marco Oldrati, oggi poco prima di mezzogiorno un lavoratore di 53 anni è deceduto a Spirano, nel cortile di una ditta, la ‘De Berg’ di via Campo Romano.

Ancora da accertare le cause e la dinamica dell’incidente, ma parrebbe che l’uomo sia stato urtato da un camion in retromarcia nel piazzale dell’azienda. Vani i soccorsi da parte del 118. Sul posto anche i carabinieri, la polizia locale, il sindaco di Spirano Yuri Grasselli e i tecnici di Ats Bergamo.

Si tratta della quarta morte nel mese di maggio in Lombardia, dove il 5 maggio Christian Martinelli è stato schiacciato da un macchinario nella ditta di Busto Arsizio dove lavorava da anni

Potresti leggere

Scontro frontale tra tre auto sulla Casilina, un morto e due feriti

Ancora sangue sulle nostre strade, scontro frontale in cui sono rimasti coinvolti…

Abusa della figlia minorenne per 7 anni, la piccola denuncia tutto alla zia

E’ stata la denuncia della zia a far emergere le violenze che…

Spinta alle infrastrutture, l’annuncio di Giovannini: “Entro 2030 completata alta velocità Salerno-Reggio Calabria”

Entro il 2030 la tratta ferroviaria della Salerno-Reggio Calabria sara’ tutta ad alta velocita’…