incidente sul lavoro

Ancora un incidente mortale sul lavoro con una vittima bergamasca, dopo le tragedie del 6 e dell’8 maggio, costate la vita a Maurizio Gritti e Marco Oldrati, oggi poco prima di mezzogiorno un lavoratore di 53 anni è deceduto a Spirano, nel cortile di una ditta, la ‘De Berg’ di via Campo Romano.

Ancora da accertare le cause e la dinamica dell’incidente, ma parrebbe che l’uomo sia stato urtato da un camion in retromarcia nel piazzale dell’azienda. Vani i soccorsi da parte del 118. Sul posto anche i carabinieri, la polizia locale, il sindaco di Spirano Yuri Grasselli e i tecnici di Ats Bergamo.

Si tratta della quarta morte nel mese di maggio in Lombardia, dove il 5 maggio Christian Martinelli è stato schiacciato da un macchinario nella ditta di Busto Arsizio dove lavorava da anni

Potresti leggere

Morte, violenza e cibo scaduto nella casa di riposo abusiva: scattano gli arresti

Dalle rassicurazioni del finto figlio (“Mamma non andare via che lì si…

Sonia Solinas uccisa dal compagno a coltellate, l’uomo poi si è tolto la vita lanciandosi con l’auto da un ponte

E”‘ una tragedia che colpisce duramente l’intera comunita’. Due famiglie conosciute e…

Partecipano a un bando della Regione per ottenere fondi, soldi spesi per motivi personali: 11 imprenditori denunciati

Utilizzavano fondi della Regione per spese personali. Denunciati dalla guardia di finanza…