Ucraina sotto bombardamenti, la denuncia dell'Onu: "406 i civili uccisi dall'inizio della guerra"

Sono 406 i civili uccisi dall’inizio della guerra russa in Ucraina il 24 febbraio scorso. Questo è il numero denunciato dall’Alto commissariato dell’Onu per i diritti umani.

E’ stato dunque aggiornato il bilancio accertato delle vittime, che conta anche 801 civili feriti.

Ma l’agenzia dell’Onu ammette che le vere cifre potrebbero essere “considerevolmente più alte”.

Potresti leggere

Orrore in America, va casa della nonna morta per pulire: polizia lo scambia per ladro e lo uccide

E’ entrato a casa della nonna morta per ripulire l’appartamento, ma la…

Xi Jinping “imperatore” della Cina, terzo mandato e solo fedelissimi ai vertici del partito Comunista

La Cina è sempre più di Xi Jinping. È questo l’esito, più…

Ucraina, l’annuncio degli Usa: “Sistemi di difesa anti aerea a Kiev”

“Invieremo nuovi sistemi di difesa anti-aerea all’Ucraina”. Lo ha detto il portavoce…