Vertice Putin-Biden

Al termine di una ennesima convulsa giornata sul fronte ucraino il presidente francese Macron ha avuto un secondo colloquio con Putin, chiuso con l’auspicio di una tregua e di un vertice Usa-Russia, mentre dagli Stati Uniti giungono nuovi allarmi per una invasione russa dell’Ucraina che, secondo l’intelligence, sarebbe ormai decisa e imminente.

Vertice Putin-Biden

Tanto che Biden, pur dicendosi favorevole “in linea di principio” all’incontro con Putin, precisa che si farà solo se l’invasione non ci sarà. Secondo il ministro della Difesa ucraino, invece, “non c’è pericolo di un attacco imminente“. Tass, ‘Kiev spara vicino a Donetsk‘.

Vertice Putin-Biden: l’Ue

L’Ue sostiene l’ultimo sforzo diplomatico di Emmanuel Macron, che notte ha annunciato di aver concordato un summit tra il presidente americano Joe Biden e Vladimir Putin. “Incontri al livello dei ministri, summit dei leader, qualunque sforzo diplomatico che serva ad evitare la guerra per noi va bene“, ha detto l’alto rappresentante della politica estera Ue Josep Borrell prima del Consiglio affari esteri.

Potresti leggere

Coda per l’ultimo saluto ad Elisabetta II al limite, il governo avverte: “Non venite a Londra”

Il governo britannico ha invitato i cittadini a non mettersi in viaggio…

Ragazzino di 15 anni travolto e ucciso da un’auto mentre era in bici

Dramma a Porcia, in provincia di Pordenone. Un ragazzino, di 15 anni,…

Corsa al Quirinale, Berlusconi verso il ritiro: Draghi pensa al Colle

Silvio Berlusconi starebbe pensando al ritiro, o meglio a non presentarsi per…