L’Italia ritiene che sia necessario mantenere una forte pressione attraverso le sanzioni per superare questa sciagurata situazione bellicista della Russia. Speriamo un negoziato che porti alla pace. Buon segnale l’accordo per il trasporto di grano ucraino”.

Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella parlando da Tirana durante una visita in Albania, aggiungendo che la guerra sta portando “conseguenze economiche particolarmente gravi per tutta l’Europa. Sul piano energetico è particolarmente grave, richiede un ripensamento collettivo e quindi importante quella che la Ue ha deciso di ridurre la dipendenza energetica.

Questa guerra nel continente europeo è una delle sfide. Questa sciagurata guerra mette a rischio anche la lotta al cambiamento climatico. Tutto ciò richiede un grande impegno collettivo”.

Potresti leggere

Per laurearsi un giovane su tre lascia il sud e va nelle università del nord

Il Mezzogiorno continua a perdere i suoi talenti. La fuga dei giovani…

Fiamme in palazzo del Napoletano, accidentale l’origine del rogo

Sarebbero accidentali le cause all’origine dell’incendio divampato ieri sera in un appartamento…

Paziente muore in casa, ambulanza bloccata da strada chiusa: “Indicazioni sbagliate a 118”

La sua ‘sfortuna’ è quella di essere stato colto da un malore…