Ancora una vittima del freddo in Italia. Il cadavere di un uomo di origini rumene di 52 anni e’ stato ritrovato sotto il cavalcavia pedonale in viale del Tintoretto, all’incrocio con via Laurentina, nel quartiere romano dell’Eur.

Sul posto sono intervenuti oltre ai sanitari del 118, i carabinieri della stazione Roma Eur. I sanitari, purtroppo, non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Secondo quanto si apprende, sul corpo dell’uomo non sono stati riscontrati segni di violenza, dunque il decesso sarebbe avvenuto per ipotermia a causa delle basse temperature che stanno investendo in Italia.

Per i rilievi tecnici sono giunti sul posto anche i carabinieri della VII sezione del Nucleo Investigativo di via In Selci. La salma e’ stata traslata presso istituto medicina legale del Policlinico di Tor Vergata di Roma.

Potresti leggere

Uccide la moglie, dorme con lei e il giorno dopo chiama l’avvocato e si costituisce

Ha ucciso ieri la moglie in casa, poi dopo una notte di ‘riflessione‘ ha…

Coltellate e martellate in testa, giovane in fin di vita salvato dai medici: fermati due ragazzi

Sono ritenuti responsabili di una brutale aggressione ai danni di due ragazzi di 20 anni,…

Giovane investe e uccide una donna, scappa ma poi si costituisce: “Sono stato io”

Questa notte a Varcaturo, frazione del comune dell’hinterland napoletano di Giugliano, i carabinieri…