Ancora una vittima del freddo in Italia. Il cadavere di un uomo di origini rumene di 52 anni e’ stato ritrovato sotto il cavalcavia pedonale in viale del Tintoretto, all’incrocio con via Laurentina, nel quartiere romano dell’Eur.

Sul posto sono intervenuti oltre ai sanitari del 118, i carabinieri della stazione Roma Eur. I sanitari, purtroppo, non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Secondo quanto si apprende, sul corpo dell’uomo non sono stati riscontrati segni di violenza, dunque il decesso sarebbe avvenuto per ipotermia a causa delle basse temperature che stanno investendo in Italia.

Per i rilievi tecnici sono giunti sul posto anche i carabinieri della VII sezione del Nucleo Investigativo di via In Selci. La salma e’ stata traslata presso istituto medicina legale del Policlinico di Tor Vergata di Roma.

Potresti leggere

De Magistris protesta: “Mi hanno bloccato il profilo”

“Comunico alle tante persone che seguono la mia pagina Facebook che sabato…

Autobus di Roma travolge due turisti mentre attraversano: sono gravi

Sono ricoverati in gravi condizioni i due turisti della Repubblica Ceca investiti…

Procida covid free, è la prima isola italiana completamente vaccinata

Procida è la prima isola italiana ad aver completato la vaccinazione di tutta la popolazione…