Dramma a Porcia, in provincia di Pordenone. Un ragazzino, di 15 anni, e’ morto la notte scorsa, travolto da un’automobile, mentre era in bicicletta, fermo su un lato della della strada, vicino a una palazzina.

E’ accaduto nella notte tra sabato e domenica, intorno alle 2.30, a Porcia (Pordenone). Alla guida dell’auto c’era una cittadina americana che ha perso il controllo della vettura.

Secondo una prima ricostruzione la vittima si trovava assieme ad alcuni amici, a bordo strada, dove stava chiacchierando, ormai tutti prossimi al rientro a casa, quando e’ sopraggiunta l’auto. L’automobilista ha perso il controllo della vettura affrontando una rotatoria e ha travolto il ragazzino, che nell’impatto e’ stato sbalzato a una decina di metri di distanza.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco,  un’ambulanza e anche un elicottero che hanno trasportato il giovane al pronto soccorso dell’ospedale di Pordnenone. Il 15enne purtroppo è morto durante il percorso verso il noscomio, troppo gravi i traumi riportati nell’impatto.

Potresti leggere

Guerra in Ucraina, Zelensky: “Russia sta completando genocidio”

“La Russia sta completando un genocidio“. E’ l’attacco del presidente Volodomyr Zelensky…

Manovra: Franceschini, soldi ci sono, governo si fermi su 18App

Nel 2021 il governo Draghi era riuscito a rendere permanente il bonus…

Ricatta l’ex amante e perseguita la moglie con scritte sui muri: arrestato un uomo di 30 anni

“Se mi lasci faccio vedere a tua moglie i nostri video…”. Era…