Renzi apre a Salvini sul disegno di legge Zan? Biti: "Incomprensibile". Zan: "Ho i brividi all'idea"

– Nel M5S si fa largo l’idea di astenersi per poi puntare forte su una donna. Anche se questa strategia dovesse costare frizioni nell’area progressista. È questa la linea su cui, secondo quanto filtra da ambienti vicini al vertici, si sta ragionando ai piani alti del Movimento. Nelle truppe, però – e il ragionamento che viene confidato a LaPresse -, monta la preoccupazione per una strategia che rimetterebbe in discussione mesi di lavoro comune con Pd e Leu.

Potresti leggere

Guerra in Ucraina, Zelensky: “Questo è genocidio”. Dall’Onu: “Almeno 64 i civili morti dall’inizio del conflitto”

Si conclude un’altra notte di guerra in Ucraina, una notte difficile fatta…

Nato, la svolta: cade il veto della Turchia per l’ingresso di Finlandia e Svezia

“I leader oggi prenderanno anche la storica decisione di invitare Finlandia e…

Scontro Conte-Grillo, doppio mandato: “Chiarimento in queste ore”

“Se io e Grillo abbiamo risolto la questione del doppio mandato? Stiamo…