Il nuovo decreto del governo

Strada ancora in salita per il Colle. In queste ore le trattative sono sempre frenetiche, della serie ‘tutti sentono tutti’, ma si cerca ancora l’uovo di Colombo’ per uscire dall’impasse attuale in cui si trovano gli schieramenti politici. La rosa di quirinabili, si allarga e si stringe come una fisarmonica a seconda dei boatos di Transatlantico. A Montecitorio nei capannelli si fanno sempre gli stessi nomi: due di alto profilo istituzionale, Sabino Cassese ed Elisabetta Belloni, uno più politico, Pier Ferdinando Casini, e Mario Draghi, ancora in corsa. Sullo sfondo, come extrema ratio se tutto dovesse precipitare, c’è ilMattarella bis. “Stiamo ancora a giocà…”, dice un big di Forza Italia, allargando le braccia, prima di rituffarsi in una serie di riunioni a 360 gradi per cercare una soluzione. Siamo ancora in una situazione di stallo, spiegano fonti parlamentari di centrosinistra.

Potresti leggere

Maresca parte con il botto: “Manfredi un pacco per Napoli”

“Io candidato sindaco del centrodestra a Napoli? Non è la verità”. Lo…

Green Pass, gli italiani dicono sì: 7 su 10 favorevoli

Piu’ di 7 italiani su 10 si dichiarano favorevoli all’applicazione del Green…

“Ricicla” reddito di cittadinanza dai domiciliari, truffa di oltre 1milione di euro a Milano

Riciclaggio continuato e abusiva attività di prestazione di servizi di pagamento sono…