“Sono sconvolta, pensavo che una sciocchezza del genere morisse così com’era nata, e invece è stata ingigantita oltre misura: è evidente che mi hanno voluto fare del male”. Si difende così in un’intervista al Corriere della Sera Sabrina Quaresima, la preside del liceo Montale di Roma, accusata di aver avuto una relazione sentimentale con uno studente.

La dirigente definisce le accuse solo “cattiverie” e precisa: “Chiariamo subito che non è un ragazzino, ha 19 anni, sta per prendere la maturità. E quando l’ho conosciuto era rappresentante di istituto in surroga, perciò abbiamo parlato diverse volte durante il periodo dell’occupazione. Mi ha accompagnato con la sua macchina al commissariato di Monteverde per fare la denuncia, e lì ci aspettava anche un rappresentante dei genitori. Ho avuto con lui un rapporto cordiale e aperto, come con tutti: la mia porta è sempre aperta”.

Di certo, mette in chiaro, “non c’è stato nulla di nulla con il ragazzo, posso giurarlo davanti a chiunque. Mi sono rivolta ad un legale e chiarirò tutto anche con l’ufficio scolastico regionale”. Anche perché, evidenzia ancora la preside Quaresima, “sono felicemente sposata con un uomo meraviglioso, ma sono una donna di bell’aspetto, abbastanza giovane, sono del ’72, e curata: e purtroppo capisco che qualcuno possa pensar male. Ma sono serissima, mi è costato tanto arrivare qui, e sono nell’anno di prova: qualcuno ha pensato che in un attimo poteva farmi cacciare. Giovedì vedrò l’ispettrice regionale, spero davvero di poter chiarire tutto”

Potresti leggere

Papa Francesco: “Pregate per Benedetto XVI è molto malato”

“Vorrei chiedere a tutti voi preghiere per il Papa emerito Benedetto, che…

Don Patriciello sotto scorta, la camorra insiste: nuove minacce fuori chiesa

“Leggete attentamente questo cartello apparso stamattina davanti alla chiesa del parco Verde…

Blitz contro l’Ordine di Hagal, il gruppo neonazista che pianificava attentati contro civili e forze dell’ordine

Blitz della Digos di Napoli e  dellaDirezione Centrale della Polizia di Prevenzione…