Il sacro tempio della Scorziata

Nota anche come la chiesa della Presentazione di Maria al Tempio della Scorziata, si tratta di uno dei siti più prestigiosi di Napoli. Allo stesso tempo il sacro tempio della Scorziata rappresenta anche una delle contraddizioni della città. Gravemente danneggiata da un incendio avvenuto nel 2012, l’intera struttura è stata letteralmente razziata e saccheggiata.

Il sacro tempio della Scorziata

La chiesa, dedicata alla Presentazione di Maria al tempio, fu fondata nel 1579 da tre nobildonne napoletane, Giovanna Scorziata e Lucia e Agata Paparo. La gestione del complesso fu poi affidata all’ordine dei frati teatini. Nel XVIII secolo la struttura fu oggetto di un rifacimento che conferì all’immobile l’attuale aspetto e nel XX secolo fu affidato all’Arciconfraternita del Santissimo Sacramento all’Avvocata. Il terremoto del 1980 avvenuto in Irpinia, danneggiò l’edificio.

La storia

Le indagini coordinate dall’autorità giudiziaria e condotte dai carabinieri. I contenziosi tra il Comune di Napoli e la Fondazione Scorziata. Un progetto di risanamento da compiere grazie all’ausilio dei fondi europei. Sono state tante le vicende che negli ultimi anni hanno caratterizzato la storia del sacro tempio.

L’idea

Eppure, qualcosa in città si sta muovendo. C’è un iniziativa sul tavolo che potrebbe prendere forma nei prossimi mesi e che avrebbe come obiettivo il rilancio della Scorziata. Protagonisti Vincenzo Albertini, geologo, speleologo e presidente di Napoli Sotterranea, padre Carmine dell’ordine dei Teatini e l’ingegnere Salvatore Fucci.

Potresti leggere

È in libreria, ‘Prima del buio in sala’, il nuovo libro di Viviana Picchiarelli

Dopo l’anteprima al Salone del Libro di Torino dello scorso ottobre, è…

Vincenzo Albertini è ‘Napoli Sotterranea’

Vincenzo Albertini. Geologo e patron di uno dei siti culturali e storici più importanti d’Italia. Un capolavoro famoso in tutto il mondo

Massimo Giannini positivo al Covid-19, ricoverato all’ospedale Gemelli: “Dobbiamo stare tutti più attenti”

Massimo Giannini ha annunciato di essere positivo al Covid-19. Il direttore de La Stampa ha…