di Salvatore Fucci

Una serata emozionante quella che c’è stata ieri al Circolo Canottieri Napoli. Protagonista Blessing, una donna di origini africane che ha vissuto un’esperienza a dir poco unica. La sua è stata una storia di riscatto e rinascita. L’essere tornata alla vita, con forza, dignità e determinazione, dopo aver patito dolori e sacrifici. Blessing è arrivata in Italia dall’Africa, come migrante. È una delle tante persone che hanno lasciato la propria terra per trovare altrove nuove speranze.

Blessing ce l’ha fatta. Ieri, nel prestigioso circolo partenopeo, è stata omaggiata in occasione del conseguimento della laurea. Presenti anche esponenti delle istituzioni locali. Ma non è stato tutto così semplice. Blessing è stata vittima della schiavitù. Del traffico di esseri umani. Dello sfruttamento della prostituzione. Piaghe, queste, che colpiscono le donne che scappano da fame e guerra con l’obiettivo di ricominciare. Sono questi i veri temi di cui parlare quando si discute dell’argomento immigrazione.

L’Italia è ancora capace di solidarietà? Papa Francesco ha detto che questa riprovevole realtà deriva dalla forte richiesta di certi uomini. Intervenire contro i trafficanti di morte e di donne deve essere l’obiettivo. Blessing, donna aiutata da altre donne. Accoglienza ed inclusione attraverso la cultura, questo deve essere il nostro scopo. Apriamoci al Mondo. Corridoi universitari per i rifugiati. Scusa Blessing, a te e tutte le altre donne ancora oggi schiave. Se c’è una mercificazione del corpo ci sono anche dei consumatori finali che dovrebbero pensarci mille volte. Ripartiamo dai giovani. Don Luigi Ciotti diceva che un Paese sicuro è un paese di integrazione e di alleanze.

Sento parole come “carico residuale”, “sbarchi selettivi” e provo vergogna. Blessing ha rischiato la morte per migliorare le sue condizioni. Blessing ha lottato ed è venuta fuori dalla tratta della prostituzione ed oggi continua a lottare per aiutare le altre donne a venirne fuori. La sua è stata una tesi di laurea bellissima, incentrata proprio sullo sfruttamento di esseri umani. Grazie Blessing per la lezione che ci hai dato.

di Salvatore Fucci

Potresti leggere

Undici le donne uccise in quarantena dagli uomini e non dal virus: la lotta per la prevenzione del criminologo Caruso

Per le donne vittime di violenza, rispettare la quarantena a causa Covid19…

L’omaggio di Vincenzo Albertini per Totò e la figlia Liliana de Curtis: “La mia infanzia alla Sanità ha posto le basi per ‘Napoli Sotterranea'”

In questi giorni a Napoli sono stati protagonisti l’amore e il ricordo che…