Un operaio di 52 anni è morto in un incidente sul lavoro all’interno della ditta Riam di Bollate, nel Milanese, che si occupa della frantumazione di auto usate. L’infortunio è accaduto poco prima delle 8 nei pressi di un compattatore che schiaccia auto il cui metallo è destinato a essere riciclato.

L’operaio coinvolto è morto poco dopo. Sul posto, oltre ai soccorritori del 118, sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno diffuso la notizia, e personale della Polizia locale.

Potresti leggere

Napoli, la strage di Ponticelli: spunta il video

Spunta un video delle esplosioni provocate l’altra notte da due bombe nel…

Marmolada, il gestore del rifugio: “Sentivo un suono pauroso, erano le torrenti. Colpa del cambiamento climatico”

Parla di inutili cacce alle streghe il gestore del rifugio a 3.343…

Ucciso per una rapina, la svolta nelle indagini: ci sono dei sospettati per l’omicidio del pescivendolo Antonio Morione

I primi sospettati per l’omicidio del pescivendolo Antonio Morione