Calenda accoglie la Carfagna: "Benvenuta, persona seria e coraggiosa". Intanto Renzi: "Decida con chi allearsi"

All’incontro con Giorgia Meloni “ci va Carlo (Calenda) e fa benissimo ad averlo proposto, come Meloni ha fatto benissimo ad averlo accettato”. Cosi’ il leader di Italia viva, Matteo Renzi, in una intervista alla “Stampa”. “Bisogna uscire dalla retorica per cui se l’opposizione fa proposte e la maggioranza le ascolta e’ un inciucio: e’ il nostro mestiere. Perche’ scandalizzarsi? E poi, ascoltandoci possono solo migliorarla”. Per Renzi la manovra “per ora non e’ ne’ carne ne’ pesce, e’ robetta. Una manovrina. Sicuramente proporremo il Family Act, le misure per le imprese. Non sono slogan ideologici, i risultati li abbiamo portati: nel nostro governo (Calenda era un suo ministro) abbiamo fatto Industria 4.0, il Jobs Act, l’Irap sul costo del lavoro. Qualcosa sul mondo dell’impresa possiamo dirla”.

Potresti leggere

I 5 Stelle tornano all’attacco: “Nella Destra di Giorgia Meloni non c’è spazio per i diritti delle donne”

Il Movimento 5 Stelle in un post su Facebook ha attaccato la…

Nasce il listone dei moderati di centrodestra

Anche Coraggio Italia di Luigi Brugnaro e l’Udc di Lorenzo Cesa stanno…

Elezioni, affluenza in calo: alle 12 ha votato il 18% dei cittadini

Alle elezioni per il rinnovo della Camera alle ore 12 ha votato…