Conte non è il presidente del Movimento 5 Stelle

Sarebbe in preparazione una lettera, con la firma di tutti i componenti della commissione Esteri di Palazzo Madama, da inviare alla presidente del Senato, Elisabetta Alberti Casellati, per chiederle di intervenire e fare quanto possibile per allontanare di Vito Petrocelli dalla presidenza della stessa commissione. È quanto apprende LaPresse da fonti parlamentari, le quali sottolineano che la missiva rappresenterebbe “un ulteriore strumento di pressione politica” e avrebbe “valore e forza se venisse firmata da tutti i commissari”. Sull’iniziativa ci sarebbe l’intesa di massima di tutti i partiti, che ora però dovranno confrontarsi sui contenuti. Sembra invece tramontare l’ipotesi che la capogruppo M5S, Mariolina Castellone, possa ‘trasferire’ Petrocelli dalla commissione Esteri a un’altra. “È molto difficile, non è mai successo che un presidente venisse spostato. Inoltre sarebbe una forzatura, da parte di un capogruppo, entrare nelle dinamiche di una commissione”.

Potresti leggere

Governo sotto, Draghi va da Mattarella e avverte: “Unità o a casa”

La scellerata settimana che ha portato al Mattarella bis non è stata…

Centrodestra a pezzi, Toti con Meloni

– “Il centrodestra avrebbe una chance gigantesca di candidarsi a governare il…

M5S a pezzi: Di Battista si schiera con Conte

“Da anni e’ necessaria una riflessione politica all’interno del Movimento ma e’…