stragelibia

Un neonato con il viso schiacciato sulla sabbia, un bambino con le braccia spalancate, una donna. Sono le terribili foto di tre corpi abbandonati sulla spiaggia Zuwara in Libia pubblicate in un tweet dal fondatore della ong Open Arms, Oscar Campos.

“Sono ancora sotto shock per l’orrore della situazione, bambini piccoli e donne che avevano solo sogni e ambizioni di vita. Sono stati abbandonati su una spiaggia #Zuwara #Libia per più di 3 giorni. A nessuno importa di loro. #EveryLifeCcount”. E’ il tweet di Oscar Camps.

Potresti leggere

Soldati russi “hanno rapito figlio 16enne del governatore di Zaporizhia”

Il figlio 16enne del governatore della regione del Sud-Est Zaporizhia è stato…

Dramma migranti, tre bimbi e tre donne morti di sete e ustioni in mezzo al mare

Morti di sete e per le ustioni riportate dopo giorni e giorni in mezzo al…

Ucraina, continuano i bombardamenti: colpito museo a Kharkiv, attacco missilistico su Kramatorsk

Nessuna tregua in Ucraina. Un attacco missilistico notturno su una zona residenziale…