Il bilancio delle vittime delle piogge monsoniche e delle inondazioni in Pakistan ha raggiunto 1.033 morti e 1.527 feriti, secondo il bilancio ufficiale del governo. Tra i morti si contano anche 348 bambini e 207 donne.

Nelle ultime 24 ore 119 persone sono rimaste uccise e altre 71 ferite in incidenti causati dalla pioggia e dalle inondazioni. Dal 14 giugno le piogge monsoniche hanno danneggiato 949.858 case. I fiumi nella provincia nordoccidentale di Khyber Pakhtunkhwa sono straripati e le acque si stanno ora spostando verso le province del Punjab e del Sindh. Le attività di soccorso stanno continuando a pieno ritmo in tutto il Paese.

Potresti leggere

Terrorismo, gli Usa: Saif al-Adel è il capo di Al-Quida

Saif al-Adel, un egiziano che abita in Iran, è diventato il capo…

Erdogan a lavoro sulla mediazione tra Russia e Ucraina: “Problemi su Crimea e Donbass”

Continua la mediazione di Erdogan nella crisi tra Russia e Ucraina. Secondo…

Ucraina, Severodonetsk vicina alla resa: Putin vuole tutto il Donbass

Il presidente russo Vladimir Putin ha dato l’ordine di occupare l’intera regione…