Il bilancio delle vittime delle piogge monsoniche e delle inondazioni in Pakistan ha raggiunto 1.033 morti e 1.527 feriti, secondo il bilancio ufficiale del governo. Tra i morti si contano anche 348 bambini e 207 donne.

Nelle ultime 24 ore 119 persone sono rimaste uccise e altre 71 ferite in incidenti causati dalla pioggia e dalle inondazioni. Dal 14 giugno le piogge monsoniche hanno danneggiato 949.858 case. I fiumi nella provincia nordoccidentale di Khyber Pakhtunkhwa sono straripati e le acque si stanno ora spostando verso le province del Punjab e del Sindh. Le attività di soccorso stanno continuando a pieno ritmo in tutto il Paese.

Potresti leggere

Terrore a Parigi: spari al bar, un morto e quattro feriti

Terrore a Parigi dove ieri notte un uomo è stato ucciso a…

Zelensky a Putin il giorno della parata: “Solo un pazzo può sperarlo, ripete i crimini del regime di Hitler”

“Solo un pazzo puo’ sperare di ripetere 2194 giorni di guerra” della…

Zelensky: “Dopo Ucraina, Putin punterà ai Paesi Baltici”

Dopo l’Ucraina nel mirino della Russia finirebbero “Lettonia, Lituania ed Estonia”. E’…