Il presidente russo, Vladimir Putin, ha detto di avere in mente di imporre restrizioni sull’esportazione di grano e sementi ucraini verso l’Europa e di volerne discutere con il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan. “Forse – ha dichiarato Putin da Vladivostok, citato dalla Tass – dovremmo pensare di limitare l’export di grano e altri alimenti lungo questa rotta (fra l’Ucraina e l’Europa, ndr). Credo proprio che ne parlerò con il presidente turco Erdogan. Dopotutto, siano stati noi a elaborare il processo di esportazione dei cereali ucraini”.

Potresti leggere

Choc a Voghera: assessore Lega spara e ammazza straniero dopo lite

Massimo Adriatici, assessore comunale alla Sicurezza della Lega a Voghera, nel Pavese,…

Frana Ischia, trovato corpo di una bambina: era sotto un materasso

Si era rifugiata sotto al letto durante la tempesta di fango che…

Crisi Gas, l’allarme di Calenda: “Qui salta tutto, sarà il caos. Bisogna fare presto”

Carlo Calenda lancia l’allarme sulla crisi energetica. Il leader di Azione in…