Manfredi scende in campo per Napoli: "Ricominciare dai nostri giovani che emigrano"

La litigiosità è uno dei tanti problemi della nostra città. il livello del contenzioso che abbiamo a Napoli è nettamente più alto rispetto alla media nazionale questo rappresenta un problema sia dal punto di vista dei tempi di realizzazione dei processi amministrativi che dal punto di vista economico dello sviluppo della città”. Lo ha detto il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi, che questa mattina ha partecipato alla cerimonia di inaugurazione dell’anno giudiziario del Tar Campania. “Dobbiamo lavorare nella direzione della riduzione del contenzioso – ha aggiunto Manfredi – è importante un’efficienza amministrativa da parte del Comune ma anche una riduzione della litigiosità da parte dei cittadini. In questo il ruolo del Tar è importante perché è l’arbitro di questa situazione. Ci avviamo verso una stagione di grandi investimenti e ci auguriamo che i contenziosi non la rallentino, sarebbe un grandissimo danno per tutti i cittadini e per la città”.

Potresti leggere

Quirinale, fumata nera dopo primo scrutinio: tutte le preferenze

Fumata nera, come era ampiamente prevedibile, dopo il primo voto dei Grandi…

De Magistris contro Manfredi: “Città senza sindaco”

“Una città senza guida, che pur avendo trovato il suo cammino in…

Governo, Letta vuole la tasse di successione. Draghi dice no

“Quella dei giovani e’ “una generazione che rischia di essere perduta” perche’…