Draghi

Nei prossimi anni l’Europa ha davanti investimenti molto significativi nel settore della Difesa, della politica energetica, della salvaguardia dell’ambiente. Queste spese sono troppo grandi per qualsiasi bilancio nazionale. La guerra in Ucraina ci impone di procedere con la massima urgenza verso risposte davvero europee. Il vertice di oggi mostra che i nostri Paesi vogliono essere protagonisti di quest’ambizione”. Lo ha detto il premier italiano Mario Draghi al termine del vertice con Spagna, Portogallo e Grecia a Villa Madama.

Potresti leggere

Elezioni Quirinale, Letta rompe la pagliacciata: “Chiudiamoci in una stanza e usciamo con il nome”

“La proposta che facciamo è quella di chiuderci dentro una stanza e…

Salvini rilancia i voucher: incontro con Orlando

Un incontro con il ministro del lavoro Andrea Orlando e un vertice…

Rincari, aumenti 5 volte superiori al 2021

Se per stoccare 10 miliardi di metri cubi di gas mi servirebbero…