Joe Biden

Duro affondo del presidente turco Recep Tayyip Erdogan contro Joe Biden. Il capo della Casa Bianca ha “le mani sporche di sangue”, ha attaccato Erdogan, criticando il sostegno dato dall’Amministrazione Usa a Israele.

“Stai scrivendo la storia con le tue mani sporche di sangue”, ha detto Erdogan in un discorso televisivo, rivolgendosi a Biden. “Ci hai costretti a dirlo. Non possiamo fare un passo indietro”, ha aggiunto il leader turco. Oggi abbiamo visto la firma di Biden sulla vendita di armi a Israele”, ha detto Erdogan riferendosi alle notizie riportate dai media statunitensi secondo cui il presidente Usa ha approvato la vendita allo Stato ebraico di armi di precisione per un valore di 735 milioni di dollari.

“I Territori palestinesi sono inondati di persecuzioni, sofferenze e sangue, come molti altri territori che hanno perso la pace con la fine dell’impero ottomano. E tu stai sostenendo ciò”, ha aggiunto Erdogan.

Potresti leggere

Guerra in Ucraina, dal Pentagono: “Diminuiscono forze della Russia, rischio affidamento al nucleare”

Nuovo allarme dal Pentagono sulla guerra in Ucraina Vladimir Putin potrebbe ricorrere…

Pipistrello o laboratorio? L’intelligence Usa indaga l’origine del covid: “Tre virologi ammalati a Wuhan nel 2019”

Tre virologi cinesi malati a Wuhan nell’autunno 2019. L’informazione diffusa dal Wall…

Russia-Ucraina, negoziati flop in Turchia. Kuleba: “Nessun accordo”. Lavrov: “Non abbiamo alternative”

Negoziati tra Russia e Ucraina in Turchia. Le parole del ministro degli Esteri ucraino e dell’omologo russo