“Per l’Europa l’inverno non passerà in modo così semplice, sarà molto problematico, molto pesante in termini di costi economici”. Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, come riporta Anadolu, commentando la crisi energetica e affermando di avere già discusso dei prezzi del gas con il capo di Stato russo Vladimir Putin.

Se il leader del Cremlino sarà d’accordo, il costo dell’energia per la Turchia sarà più vantaggioso, ha aggiunto Erdogan. Ankara dipende da Mosca per almeno il 40% dei suoi bisogni energetici.

Potresti leggere

Ucraina, incidente d’auto per Zelensky: il presidente non è grave

L’auto su cui viaggiava Volodymyr Zelensky è stata coinvolta in un incidente…

Biden avverte la Cina: “Se attaccate Taiwan pronti a difenderla militarmente”

Un messaggio chiaro. Un avvertimento che fa salire la tensione alle stelle…

Mosca sospende fornitura elettrica alla Finlandia, viceministro russo su adesione alla NATO: “Non senza reazione politica”

La Russia ha interrotto le forniture di elettricita’ alla Finlandia, a comunicarlo…