cristian ghilli

E’ morto, a 19 anni, Cristian Ghilli, durante un incidente di caccia, nelle campagne di Montecatini Val di Cecina, in provincia di Pisa. Il ragazzo era considerato una promessa del tiro a volo, era campione del mondo nella specialità skeet con le Fiamme Oro.

Secondo quanto ricostruito, Ghilli, in compagnia di alcuni amici, è caduto mentre stava raccogliendo alcuni bossoli e dal fucile è partito un colpo che lo ha ferito gravemente all’addome. L’incidente è avvenuto giovedì 6 gennaio, intorno alle 18.

Soccorso immediatamente, è stato portato all’ospedale di Cecina, ma era orma in condizioni disperate. Intorno alle 22, il decesso.

Potresti leggere

“Ti accompagno io”, taxi gratis per gli over 80 che devono vaccinarsi

Da sabato primo maggio partirà su tutto il territorio napoletano il progetto “Ti accompagno…

Mascherine Ffp2 a 75 centesimi: l’accordo Governo-Farmacie

La Struttura Commissariale, d’intesa con il Ministero della Salute e sentito l’Ordine…

Enna, arrestato un prete: è accusato di violenza sessuale su minori

Secondo l’accusa, gli abusi sarebbero stati compiuti sia quando era ancora seminarista,…