coronavirus

Tasso di positività in calo costante e pazienti ricoverati nei reparti di degenza ordinaria e di terapia intensiva che scendono sotto quota 10mila. E’ quanto emerge dal bollettino di mercoledì 26 maggio sull’emergenza coronavirus dove i nuovi casi di contagio accertati sono 3.937 a fronte di 260.962 tamponi (molecolari e antigenici), poco più di 8mila rispetto al giorno precedenti (252.646) quando i positivi sono stati 3.224. Con questi dati l’indice di positività è all’1,5% (+0.2), ovvero su cento test processati poco più di uno risulta positivo al covid.

I decessi odierni sono 121 (ieri +166), per un totale di 125.622 vittime da febbraio 2020. Il totale dei casi sale invece a 4.201.827. Le persone guarite o dimesse sono complessivamente 3.816.176 (+11.930). Gli attualmente positivi risultano essere in tutto 260.029, in calo di 8.116 unità rispetto a ieri. Negli ospedali sono 9.396 i pazienti ricoverati per covid: 1.278 sono in terapia intensiva (45 in meno rispetto a 24 ore fa), 8.118 si trovano invece nei reparti di degenza ordinaria.

La regione con più casi è la Lombardia (666), seguita da Campania (483), Sicilia (375), Piemonte (350) e Lazio (318).

Potresti leggere

Ritrovato nell’Adige il cadavere di Peter Neumair, ucciso a gennaio dal figlio Benno

E’ di Peter Neumair il corpo senza vita ritrovato questa mattina, martedì 27 aprile,…

Travaglio in cella, donna partorisce in carcere con l’aiuto delle poliziotte

Al settimo mese di gravidanza ha dato alla luce la sua bambina…

Ciro Grillo, si aggravano le accuse per i giovani coinvolti nelle indagini

Si aggrava la posizione di alcuni dei quattro giovani indagati per lo…