Sabato sera di sangue nella zona della movida estiva di Napoli. Intorno alle 6.30 circa, i carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli sono intervenuti al pronto soccorso dell’ospedale san Paolo per tre giovani di Acerra feriti.

Secondo una ricostruzione ancora da verificare, i 3 avrebbero discusso con alcuni sconosciuti in un locale di coroglio e all’uscita sarebbero stati presi a calci e pugni. Non è chiaro il motivo.

Per una delle tre vittime, 27enne, ben 21 giorni di prognosi per “contusione di sedi multiple, microfrattura composta piramidale nasale”. Gli altri due sono stati ritenuti guaribili in 5 giorni s.c.

Indagini in corso dei carabinieri della compagnia di Bagnoli per chiarire dinamica.

Potresti leggere

Porta a spasso il cane, uomo travolto e ucciso sul lungomare di Napoli

Travolto e ucciso mentre porta a spasso il cane all’altezza del lungomare di Napoli. Aveva…

Mense fuorilegge nelle scuole: Nas trovano parmigiano-fake e prodotti scaduti cucinati ai bimbi

Mense selvagge nelle scuole italiane. E’ quanto emerge dai controlli effettuati dal Comando Carabinieri…

Terribile incidente a Frosinone, uomo di 53 anni muore: gravi il figlio della vittima e bimbo di 7 anni

Un uomo di 53 anni è morto e due minorenni sono rimasti…