Conte non è il presidente del Movimento 5 Stelle

“Esclude un ritorno a una possibile alleanza con il Pd? “Andrà cosi perché hanno deciso così sin dall’inizio, in modo irrazionale, dando uno schiaffo anche agli elettori del Pd”. Giuseppe Conte, presidente M5S, lo dice su RaiNews24. Con il governo Conte 2, insieme al Pd, sono realizzate molte cose, anche in tema ambientale, prosegue Conte, ma dopo la caduta del governo Draghi il Nazareno ha escluso alleanze con il Movimento: “i vertici Pd che hanno deciso così ne risponderanno anche al loro elettorato”, afferma il presidente M5S. Un’alleanza rinnovata che appare impossibile anche dopo il voto nel caso di un risultato che non consenta un governo chiaro, perché “se vogliamo recuperare la fiducia dei cittadini e la partecipazione nella politica” si deve creare “un rapporto chiaro e trasparente con i cittadini”, dice Conte, quindi “noi ci presentiamo da soli e assumiamo precisi impegni” e “non ci lasceremo distrarre da alleati o non alleati”.

Potresti leggere

Centrodestra, Meloni in pole. La gelosia di Toti

“Giorgia Meloni sta andando molto bene come partito, ma è condizione necessaria…

Bollette del gas, Giorgia Meloni: “Il calo è importante passo in avanti del Governo”

Giorgia Meloni vuole i meriti del calo delle bollette del gas. La…

Elezioni, accordo Letta-Calenda: è intesa tra Pd e Azione

Intesa tra Pd e Azione-+Europa in vista delle elezioni del 25 settembre.…