“Se Salvini entra nel Partito popolare europeo, aderisce alla famiglia europea, europeista e atlantica, se porta il peso della sua Lega dentro la famiglia popolare, che è quella che ha costruito l’Europa e l’Italia democratica, io lo accoglierei a braccia aperte. Ma se Salvini continua a guardare un po’ di qua e un po’ di là in maniera strabica…”. Lo ha detto Renato Brunetta, ministro per la Pubblica amministrazione, ai microfoni di Radio Anch’io su Rai Radio 1.

Potresti leggere

Legge elettorale, De Luca show: “Sbarramento al 7%”

Un altro governo unità nazionale? Dipende da come vanno le elezioni e…

Bettini suggerisce la strategia ai Cinque stelle

“Secondo me mettere in discussione il ruolo di capo politico di Vito…

Caro benzina, il governo pensa a una norma sulla trasparenza dei prezzi

Spunta l’ipotesi di una norma sulla trasparenza dei prezzi ai distributori, una…