“Se Salvini entra nel Partito popolare europeo, aderisce alla famiglia europea, europeista e atlantica, se porta il peso della sua Lega dentro la famiglia popolare, che è quella che ha costruito l’Europa e l’Italia democratica, io lo accoglierei a braccia aperte. Ma se Salvini continua a guardare un po’ di qua e un po’ di là in maniera strabica…”. Lo ha detto Renato Brunetta, ministro per la Pubblica amministrazione, ai microfoni di Radio Anch’io su Rai Radio 1.

Potresti leggere

Consigliere Fdi contro il Pd, post con ironia su Olocausto: arriva la sospensione

Il post contro la sinistra, l’ironia sull’Olocausto per attaccare i rivali politici,…

Bossi, una Lega senza identità non può esistere, rinnoviamola

“La Lega non può esistere senza un’identità chiara e forte. Abbiamo dato…

Prove di centro a Napoli: Lupi con Carfagna e Tremonti

Martedì 7 giugno Noi con l’Italia, il partito di Maurizio Lupi, organizza…