condanna vincenzo de luca

Verifiche da parte del Nas di Napoli, coordinate dal tenente colonnello Alessandro Cisternino, sono state eseguite nella giornata di ieri nell’ospedale Cardarelli della citta’, per accertare l’eventuale presenza di criticita’ legate all’assistenza sanitaria. La visita dei militari e’ legata, secondo quanto si apprende, al momento particolarmente difficile che sta attraverso dell’area di urgenza del piu’ grande ospedale del Sud Italia, che ha spinto i medici del reparto a lanciare un vero e proprio grido d’allarme, con l’invio, all’attenzione della direzione, di una missiva nella quale sono state annunciate le dimissioni. Analoghi controlli, sempre esclusivamente di natura conoscitiva, sono stati eseguiti dai militari del Nucleo anche nel Secondo Policlinico.

Potresti leggere

La richiesta di Biden a Zelensky: non escludere negoziati con Putin, ma la ragione ha uno scopo

L’amministrazione Biden sta incoraggiando privatamente i leader ucraini a segnalare pubblicamente un’apertura…

Ucraina, ancora bombardamenti russi su Azovstal: “Nei rifugi rimangono 100 civili”

A Mariupol, i russi continuano a bombardare l’Azovstal con artiglieria pesante e…

Zelensky e il messaggio ai cittadini russi: “Per il vostro Paese guerra si concluderà con vergogna e povertà”

Volodymyr Zelensky lancia un appello ai cittadini russi. Il presidente ucraino in…