Ci sarebbe una fuoriuscita di gas dietro l’esplosione di una bombola che il conducente di un’auto in transito al Corso Garibaldi di Grumo Nevano, in provincia di Napoli, stava trasportando.

L’uomo alla guida dell’auto e’ morto sul colpo e il suo corpo e’ stato ritrovato interamente carbonizzato.

L’auto, dopo aver preso fuoco, e’ esplosa. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione che  hanno visionato le immagini del sistema di video sorveglianza presenti in zona.

Sull’episodio indagano i militari che dovranno provvedere  all’identificazione del cadavere e accertare l’esatta dinamica dell’accaduto. Intervenuti anche i Vigili Del Fuoco che hanno provveduto a domare le fiamme.

Potresti leggere

Enna, arrestato un prete: è accusato di violenza sessuale su minori

Secondo l’accusa, gli abusi sarebbero stati compiuti sia quando era ancora seminarista,…

Dottoressa rapinata e picchiata sotto cosa, lo sfogo: “Napoli allo sbaraglio”

Ha subito in cinque giorni la rapina del cellulare e una violenta…

Grave bimbo di 4 anni per sospetta epatite acuta sconosciuta

– Un caso di sospetta epatite acuta pediatrica di origine sconosciuta, una…