Ci sarebbe una fuoriuscita di gas dietro l’esplosione di una bombola che il conducente di un’auto in transito al Corso Garibaldi di Grumo Nevano, in provincia di Napoli, stava trasportando.

L’uomo alla guida dell’auto e’ morto sul colpo e il suo corpo e’ stato ritrovato interamente carbonizzato.

L’auto, dopo aver preso fuoco, e’ esplosa. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione che  hanno visionato le immagini del sistema di video sorveglianza presenti in zona.

Sull’episodio indagano i militari che dovranno provvedere  all’identificazione del cadavere e accertare l’esatta dinamica dell’accaduto. Intervenuti anche i Vigili Del Fuoco che hanno provveduto a domare le fiamme.

Potresti leggere

Fiamme in palazzo del Napoletano, accidentale l’origine del rogo

Sarebbero accidentali le cause all’origine dell’incendio divampato ieri sera in un appartamento…

Due giovani turiste investite e uccise a Roma da un pirata della strada, fermato un uomo

Due turiste, originarie del Belgio di 25 anni, sono morte la notte…

Parto straordinario a Napoli, è nata la piccola Gioia Maria da madre colpita da emorragia cerebrale

È venuta alla luce senza complicazioni la piccola Gioia Maria, bimba di 3…