vaccini

Due serate con Johnson & Johnson. E’ l’iniziativa, che prende il nome di ‘Janssen Weekend Night & Day’, riservata dall’Asl Napoli 3 Sud ai cittadini dai 18 anni a salire, residenti nei 56 comuni dove il distretto sanitario è competente (nelle aree del Nolano, del Vesuviano e della Penisola Sorrentina). Saranno circa 3mila le dosi del vaccino monodose che saranno somministrate nei centri vaccinali tra sabato 22 e domenica 23 maggio.

Le operazioni si svolgeranno dalle ore 20 alle ore 24 di entrambi i giorni. La Asl Napoli 3 Sud fa sapere che i residenti potranno fare domanda a partire dalle ore 22 di oggi, giovedì 20 maggio, e saranno convocati nei vari centri vaccinali territoriali per ordine di iscrizione tramite sms. Per poter effettuare la registrazione sono indispensabili: codice fiscale, numero tessera sanitaria, indirizzo email, numero di cellulare.

L’iniziativa segue quella dei ‘vaccini no stop’ dell’Asl Napoli 1 Centro, prevista sempre per i giorni 22 e 23 maggio ma per la fascia di età 30-39 anni. A partire dalle 22 di giovedì 20 maggio si aprono le prenotazioni su piattaforma regionale per quanti vorranno vaccinarsi nel corso della no stop organizzata dall’ASL Napoli 1 Centro per questo week end.

Infatti, appena terminate le vaccinazioni della giornata di sabato 22, prenderà il via una no stop che consentirà di vaccinarsi durante la notte a quanti avranno aderito (collegandosi alla piattaforma sarà possibile scegliere il centro vaccinale e la fascia oraria). I centri aperti per la no stop saranno Hangar Atitech (Capodichino) e Mostra d’Oltremare (Fuorigrotta). Le vaccinazioni no stop per la fascia 30 – 39 inizieranno alle 21.00 di sabato 22 maggio e termineranno
alle 07.00 di domenica 23 maggio.

Potresti leggere

Scappa dall’ospedale e dà fuoco ai rifiuti: in fiamme anche la tenda di un bar

Si è allontanato dall’ospedale del Mare, a Napoli, dove era ricoverato e…

Bambino investito e ucciso a Cagliari, parla un testimone: “Io ho dato la precedenza, poi lo scooter ha travolto entrambi”

“Ho dato la precedenza alla mamma, che attraversava sulle strisce pedonali col…

“Serve sangue per Carlo”, l’appello della mamma del 15enne accoltellato a Napoli

“Carlo sta subendo continue trasfusioni e per questo occorre molto sangue. Chiediamo a tutti di…