Si dà fuoco fuori la caserma dei carabinieri

Un uomo del quale al momento non si conoscono le generalità si è dato fuoco stamattina davanti alla sede della caserma dei carabinieri di Rende, in provincia di Cosenza. Secondo quanto si è potuto apprendere, la persona avrebbe riportato gravi ustioni ed è stato immediatamente soccorso e trasportato in ospedale.

Si dà fuoco fuori la caserma dei carabinieri

Sull’accaduto indagano i carabinieri. Al momento non si conoscono i motivi del gesto. La persona rimasta ustionata avrebbe intorno ai trentacinque anni di età e secondo quanto emerso dalle prime testimonianze raccolte sul posto è sceso da un’utilitaria con una tanica di benzina in mano e si è avviato verso l’ingresso della caserma dove si è dato fuoco.

Si dà fuoco fuori la caserma dei carabinieri: i soccorsi

A prestare i primi soccorsi sono stati alcuni dipendenti di un negozio di gommista poco distante dal luogo dell’accaduto. L’uomo avrebbe compiuto il gesto senza dire nulla.

Potresti leggere

Finto tecnico Enel picchia e lega anziana: casa svaligiata e donna in ospedale

“Signora sono il tecnico dell’Enel, devo verificare il contatore“. Con questa scusa…

Uccisa a colpi d’arma da fuoco dall’ex nel salone di bellezza, con lei c’era il nuovo fidanzato: dramma a Pontecagnano

Femminicidio a Pontecagnano. La vittima, la trentenne Anna Borsa, uccisa all’interno di un salone di bellezza. È caccia all’ex

Crollo sui ghiacci fa strage, due morti e nove feriti tra l’Italia e la Svizzera

Due morti e nove feriti, alcuni in gravi condizioni: è il bilancio…