Si dà fuoco fuori la caserma dei carabinieri

Un uomo del quale al momento non si conoscono le generalità si è dato fuoco stamattina davanti alla sede della caserma dei carabinieri di Rende, in provincia di Cosenza. Secondo quanto si è potuto apprendere, la persona avrebbe riportato gravi ustioni ed è stato immediatamente soccorso e trasportato in ospedale.

Si dà fuoco fuori la caserma dei carabinieri

Sull’accaduto indagano i carabinieri. Al momento non si conoscono i motivi del gesto. La persona rimasta ustionata avrebbe intorno ai trentacinque anni di età e secondo quanto emerso dalle prime testimonianze raccolte sul posto è sceso da un’utilitaria con una tanica di benzina in mano e si è avviato verso l’ingresso della caserma dove si è dato fuoco.

Si dà fuoco fuori la caserma dei carabinieri: i soccorsi

A prestare i primi soccorsi sono stati alcuni dipendenti di un negozio di gommista poco distante dal luogo dell’accaduto. L’uomo avrebbe compiuto il gesto senza dire nulla.

Potresti leggere

Orrore in famiglia, donna azzannata al collo dal cane: gravissima in ospedale

Una donna, di 79 anni, di Montereale Valcellina, in provincia di Pordenone,…

Prende la moglie a martellate e si suicida credendola morta: la donna è sopravvissuta

Litiga in casa con la moglie e poi la colpisce con un…

Anziano pestato e ucciso a Oristano: la vittima trovata senza vita dal nipote

Anziano pestato e ucciso a Oristano. Sul posto sono giunti i carabinieri che hanno avviato i normali accertamenti del caso