L’amministrazione Biden ha informato il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, che secondo informazioni di intelligence la Russia si sta preparando un’invasione su vasta scala dell’Ucraina entro le prossime 48 ore.

La notizia è stata rivelata da Newsweek che cita funzionari fonti di intelligence. “Il presidente dell’Ucraina e’ stato avvertito che la Russia molto probabilmente iniziera’ un’invasione entro 48 ore sulla base delle informazionid dell’intelligence statunitense”.

Inoltre, secondo le stesse fonti, “segnalazioni di osservatori aerei indicano che la Russia ha violato lo spazio aereo nelle prime ore di oggi, con voli di ricognizione per un breve periodo di tempo sopra l’Ucraina”. Una fonte vicina al governo ucraino, scrive Newsweek, ha confermato il monito ma ha sottolineato che questa e’ la terza volta in un mese che a Kiev e’ stato detto di prepararsi per un’imminente azione militare russa su larga scala. La tensione si fa sempre alta.

Potresti leggere

Biden attacca Putin: “In Ucraina è genocidio”. Il plauso di Zelensky: “Parole da vero leader”

Biden accusa Putin di genocidio. L’affondo del presidente Usa contro quello russo. La reazione dell’omologo ucraino

Putin annuncia: “Pronto un nuovo missile che distruggerà ogni sistema difensivo”

Il nuovo missile balistico della Russia. Il test eseguito dall’esercito del Cremlino. Gli Usa erano stati informati

Ucraina, razzi su Odessa: missili ipersonici sulla città

Si contano almeno un morto e 5 feriti a Odessa a seguito…