Medico di base abusava sessualmente delle sue pazienti. I carabinieri di Como hanno arrestato il professionista operante a Cernobbio. Il provvedimento è scattato in seguito a un’indagine dopo il racconto di alcune vittime.

Secondo quanto si apprende da fonti investigative, l’uomo avrebbe costretto alcune pazienti a denudarsi per farsi visitare, arrivando in alcuni casi ad abusare delle sue vittime con la scusa di accertamenti ginecologici non necessari. In particolare, sarebbero 7 gli episodi contestati, avvenuti tra ottobre e novembre dello scorso anno: le donne si sarebbero recate dal medico di base per diversi problemi di salute non ginecologici ma avrebbero subito controlli vaginali e anali da parte del medico che si sarebbe approfittato della sua posizione di superiorità e del rapporto di fiducia.

Le vittime hanno poi esposto querela ai carabinieri che hanno così fatto partire le indagini. Il gip ha richiesto anche una consulenza tecnica da parte di medici. L’uomo, 60 anni e incensurato, è stato condotto in carcere.

Potresti leggere

Brescia, trovato il cadavere di una donna fatto a pezzi

Trovato cadavere fatto a pezzi. Sul posto i carabinieri che hanno avviato le indagini. Il ritrovamento in un dirupo

Giovane rider accoltellato a Napoli da una baby gang

Giovane rider aggredito a Napoli. E’ accaduto nel cuore del quartiere Vomero,…

Covid, contagi e ricoveri in calo costante: tasso di positività ai minimi

Sono 3.738 i casi di coronavirus registrati in Italia nel bollettino di…