La Russia afferma di aver utilizzato missili ipersonici in Ucraina. A riferirlo è il ministero russo della Difesa citato dalla Tass.

In particolare il ministero russo della Difesa fa sapere che un missile ipersonico Kinzhal è stato utilizzato per distruggere un deposito di munizioni sotterraneo nell’ovest dell’Ucraina, riferisce Interfax.

Potresti leggere

Ucraina, il raid russo sul centro nucleare e lo scontro Biden-Putin: “È un macellaio”

Il laboratorio nucleare a Kharkiv. L’attacco russo al centro e lo scambio di accuse tra il presidente Usa e il Cremlino

Russi prendono il controllo della città di Kreminna, evacuazione impossibile. Ministro della Difesa ucraino: “Kiev vincerà”

I russi hanno preso il controllo della città di Kreminna nella regione…

Incontro Draghi-Biden: “Putin voleva dividerci, ha fallito ma utilizzare ogni canale per pace”

“Dobbiamo utilizzare ogni canale per la pace, per un cessate il fuoco…