‘Forte messaggio di unità dai leader del G7. Putin “spera che qualcuno nel G7 e nella Nato si divida, ma non è affatto accaduto e non accadrà”, assicura Biden, che annuncia lo stanziamento di 600 miliardi di dollari da qui al 2027 per investimenti nelle infrastrutture nel mondo.

Sul price cap per il petrolio proposto dagli Usa, Parigi apre ma il presidente del consiglio Ue Michel spiega che si deve “colpire la Russia e non le nostre economie”. Mettere un tetto al prezzo dei combustibili fossili importati dalla Russia ha – ha detto Draghi -un obiettivo geopolitico oltre che economico e sociale, perché anche quando i prezzi dell’energia scenderanno, non è pensabile tornare ad avere la stessa dipendenza dalla Russia. E dobbiamo eliminare una delle principali cause dell’inflazione.

Potresti leggere

Guerra in Ucraina, altro che mediatrice la Cina si schiera: “Il conflitto causato da Nato e Usa”

La Cina sull’Ucraina. Le dichiarazioni del funzionario del ministro degli Esteri di Pechino contro Usa e Nato

Covid, la Cina allenta le misure restrittive: nuove regole ‘più soft’

La Cina ha annunciato oggi un allentamento generale delle restrizioni di prevenzione…

Saman, l’intercettazione del padre un mese dopo la scomparsa: “Ho ucciso mia figlia”

Poco piu’ di un mese dopo la scomparsa di Saman, il padre…