L’assassino dell’ex premier giapponese Shinzo Abe, Tetsuya Yamagami, ha detto di aver usato un’arma artigianale. Lo ha riferito la polizia della prefettura di Nara aggiungendo di aver trovato diverse armi artigianali come quella usata per l’omicidio in casa dello stesso Yamagami.

In precedenza i media locali avevano riferito che nella casa erano stati trovati esplosivi.

Potresti leggere

La strage dei bimbi in Ucraina

Secondo l’Unicef, “quasi 100 giorni di guerra in Ucraina hanno avuto conseguenze…

Libia, trovati tre cadaveri in spiaggia: sono di un neonato, un bimbo e una donna

Un neonato con il viso schiacciato sulla sabbia, un bambino con le…

Garanzie sul terrorismo, Erdogan dice si a Svezia e Finlandia nella Nato

Il presidente della Turchia Recep Tayyip Erdogan continua a lavorare su più…