L’assassino dell’ex premier giapponese Shinzo Abe, Tetsuya Yamagami, ha detto di aver usato un’arma artigianale. Lo ha riferito la polizia della prefettura di Nara aggiungendo di aver trovato diverse armi artigianali come quella usata per l’omicidio in casa dello stesso Yamagami.

In precedenza i media locali avevano riferito che nella casa erano stati trovati esplosivi.

Potresti leggere

Russia-Ucraina, in corso i negoziati di pace in Turchia

Nuovo round di colloqui tra l’Ucraina e la Russia al palazzo Dolmabahce…

“Mino Raiola non è morto, sta combattendo”: le parole del primario Zangrillo

Sulla notizia del presunto decesso di Mino Raiola, interviene Alberto Zangrillo primario…

Guerra in Ucraina, domani riprendono colloqui con delegazioni

Nella giornata di mercoledì  si terrà la seconda tappa dei colloqui tra…