taxi gratis

Da sabato primo maggio partirà su tutto il territorio napoletano il progetto “Ti accompagno io“. Per tutti gli over 80 che dovranno raggiungere un centro vaccinale Covid-19 e non avranno nessuno che può accompagnarli non sarà più un problema. L’iniziativa “Ti accompagno io” è stata realizzata dalla Fondazione ANIA in collaborazione con la Cooperativa Radiotaxi Partenope, Associazione Indagini3 e Fondazione UniVerde con il Patrocinio del Comune di Napoli e offre una corsa gratuita di andata e ritorno per chiunque dovrà vaccinarsi.

Aderire all’iniziativa è semplice. Non serve né internet né nessuna tecnologia particolare. Basta semplicemente fare una telefonata al numero 081.0101 specificare l’età e al momento dell’arrivo del taxi dovranno mostrare il documento d’identità e il certificato della conferma dell’appuntamento per il vaccino. La Fondazione ANIA ha messo a disposizione 500 taxi sul territorio napoletano. Inoltre, il progetto non aiuta solo le persone più anziane che devono raggiungere un centro vaccinale ma sostiene anche tutti i tassisti che a causa del Covid-19 si sono ritrovati senza lavoro.

L’iniziativa è partita da Roma e dal primo maggio potranno chiamare un radio taxi per aderire al progetto “Ti accompagno io” anche da Torino, chiamando ai numeri 011-5730 / 011-5737; da Trieste con il numero 040-307730; e da Palermo al numero 091.6878.

 

Seguici sulla nostra Pagina Facebook Il Rinascimento.

Potresti leggere

Uccide la madre a calci e pugni e chiama i carabinieri: “Venite, sono stato io”

“Venite, ho ucciso mamma“. Sarebbero state queste le parole pronunciate al telefono…

Agguato a Napoli, due morti: una delle vittime fratello di un pentito

Duplice omicidio di camorra a Napoli dove nel pomeriggio di lunedì 31…

Costa sull’emergenza sanitaria: “Resti solo criterio della zona rossa, bisogna semplificare e agevolare”

Abolirebbe il sistema dei colori e lascerebbe solo la fascia rossa, è…