Trema la terra in Italia, una forte scossa di terremoto è stata registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle 19.55 in provincia di Reggio Emilia. E’ stata una scossa breve, ma avvertita nettamente nella bassa emiliana, fra Modena e Reggio Emilia.

Da una stima provvisoria dell’INGV si era parlato di una magnitudo che si aggirasse tra i 3.9 e 4.4. E’ poi arrivata la conferma la scossa di terremoto ha avuto una magnitudo di 4.0 ed è avvenuta a 4 km da Bagnolo in Piano, a una profondità di 7 km. Il sisma è stato avvertito nettamente nei due capoluoghi, ma anche in molte aree limitrofe, fino nelle aree di confine di Lombardia e Veneto.

Al momento non si segnalano danni a persone o cose, anche se, come sempre in questi casi, partiranno le ricognizioni. Questo terremoto ha risvegliato la paura in una zona, che quasi dieci anni fa, fu duramente colpita da un sisma che provoco’ morti e danni.

Potresti leggere

Minivan esce fuori strada e finisce in scarpata, morte 4 suore: lo schianto sull’A16

Quattro suore che rientravano nei loro istituti religiosi in Puglia hanno perso…

Bossi vuole riprendersi la Lega

“Ho visto Bossi di nuovo con l’occhio della tigre…”. Marco Reguzzoni, già…

Tragedia a Pescara, bimbo di 2 anni annega in piscina e muore

Un bambino di 2 anni è annegato nella piscina della villetta dove…