Tragedia a Salerno, giovane operaio investito da una macchina: Matteo muore in ospedale

Dopo l’ennesima nottata da incubo trascorsa al Cardarelli di Napoli, causata da un ingorgo del pronto soccorso e conseguente paralisi del reparto con oltre 100 persone stipate nell’androne della medicheria su barelle e sedie, si chiede al Presidente della Regione Campania De Luca se intende intervenire per far fronte alla disastrosa situazione della sanita’ campana. La situazione ha superato il limite della sopportazione per cittadini e personale medico e De Luca non puo’ pensare di mettere le mascherine anche sugli occhi dei campani per nascondere le vergogne della sua sanita'” . Cosi’ in una nota il senatore di FdI, Antonio Iannone.

Potresti leggere

Migranti, è ancora strage nel Mediterraneo. Affonda barcone: decine di morti e dispersi

Decine di migranti sono dispersi, e si teme siano morti annegati, nel…

Covid, 342 morti: meno di 3mila pazienti ricoverati in terapia intensiva

Sono 14.761 i nuovi casi di coronavirus accertati in Italia nelle ultime 24 ore ed emersi…

Uccisi sul Lago di Garda, arresto per uno dei tedeschi che era alla guida: “Risposta efficace”

Colpo di scena nelle indagini per l’incidente sul Lago di Garda in…