E’ ricoverato in gravi condizioni il ragazzo di 13 anni colpito da una scarica elettrica mentre faceva la doccia. L’incidente si è verificato nella tarda mattinata a Casarano, in provincia di Lecce. Il giovane era nell’abitazione di campagna della famiglia insieme ai genitori. La folgorazione, sulle cui cause sono in corso approfondimenti, ha provocato un arresto cardiaco. Immediata la richiesta di soccorso al 118.

I sanitari sono arrivati poco dopo presso l’abitazione e, dopo aver rianimato il giovane, lo hanno trasportato in ambulanza all’ospedale Ferrari di Casarano dove è attualmente ricoverato nel reparto di Rianimazione. Le indagini sono affidate ai carabinieri che, su disposizione della Procura, hanno sequestrato il bagno per accertamenti.

Secondo una prima ricostruzione, il 13enne stava facendo la doccia nel bagno di casa quando è stato colpito dalla scossa elettrica. Le sue condizioni sono gravi e sono costantemente monitorate dai medici del presidio ospedaliero in provincia di Lecce. E’ ricoverato in prognosi riservata ma non sarebbe in pericolo di vita.

 

Potresti leggere

Aosta, cadavere trovato in una fossa: la polizia ha identificato la vittima. S’indaga per omicidio

Il cadavere di una donna è stato ritrovato sull’argine della Dora Baltea,…

‘Faida’ commerciale a Caiazzo, acquista immobile all’asta giudiziaria e diventa ‘vittima’ dei tribunali

Lo Stato vende un struttura abusiva all’asta. Chi paga i danni di tutto ciò. Sempre i cittadini?

Cassiere colpito con 29 sassate al volto, fermati un 14enne e un 15enne

I Carabinieri della Compagnia di Castel Gandolfo hanno sottoposto a fermo di…