Aggredito da un cane cade a terra e batte la testa. Un uomo di 68 anni è ricoverato in prognosi riservata a Napoli dopo quanto avvenuto poco dopo le 13 di giovedì 2 giugno in via Santa Chiara, nel centro storico del capoluogo partenopeo.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l’aggressione, avvenuta all’altezza del civico 13, ha visto protagonista un cane di razza pitbull che, per motivi ancora sconosciuti, ha morso un residente della zona. L’uomo è stato trasportato con l’ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale dei Pellegrini dove i sanitari hanno riscontrato “una ferita da morso da cane all’addome basso lato destro e trauma cranico riportato dalla caduta sul manto stradale”.

L’uomo è attualmente ricoverato in prognosi riservata ma non in pericolo di vita. L’animale è regolarmente dotato di microchip ed è di proprietà di una coppia di Livorno rispettivamente di 22 e 25 anni che erano sul posto quando si è verificata l’aggressione. I carabinieri hanno allertato l’Asl Napoli 1 servizio veterinaria per gli aspetti di competenza. Accertamenti in corso per chiarire i motivi di quanto accaduto.

Potresti leggere

Ucraina, bombardato palazzo a Kharkiv: distrutti diversi appartamenti. “Morte due persone”

Ucraina ancora sotto assedio. Anche la seconda città più grande, Kharkiv, è…

Incendio in casa, anziano muore tra le fiamme

Tragedia stamattina all’alba a Nuoro. Un 70enne è morto nell’incendio del suo…

Scontro tra due auto nel Foggiano, muoiono un uomo e una donna

Ancora sangue sulle strade della provincia di Foggia, dove si è verificato…