Salvini e il Quirinale

Sta per finire con un nulla di fatto anche la sesta votazione. La trattativa si riapre per il settimo voto, domani alle 9,30. Il leader della Lega Salvini si è incontrato con il premier Draghi e poi ha visto il leader dem Letta e quello del M5s Conte alla Camera.

Salvini e il Quirinale

Piovono dal centrosinistra le accuse di irresponsabilità per aver mandato al massacro la seconda carica dello Stato e ora si ricomincia con riunioni, contatti e telefonate. Ma se già era chiaro ieri oggi nessuno ha più dubbi: le prove di forza non funzionano con un Parlamento spaccato come una mela.

Salvini e il Quirinale: il presidente donna

E in serata Salvini annuncia: “Sto lavorando perché ci sia presidente donna, una donna in gamba, non faccio nomi né cognomi. Adesso sto lavorando perché ci sia unione di intenti e voti e domani si chiuda, e il governo torni a lavorare in piena carica“, ha aggiunto il leader della Lega.

Potresti leggere

De Luca lancia l’allarme: “In Cina contagi in aumento, manteniamo mascherina”

“La Cina anticipa sempre di 4-5 mesi quello che succede nel resto…

Governo, pieno mandato a Draghi contro la Russia

Unanime condanna in Cdm per l’aggressione russa in Ucraina. Lo si apprende…

Blitz contro la camorra, duro colpo a due gruppi criminali del Napoletano: 26 arresti

Vasta operazione dei carabinieri del Comando Provinciale di Napoli che nella notte…