silvio berlusconi

Per la Procura di Milano Silvio Berlusconi va condannato a sei anni di reclusione per corruzione in atti giudiziari. Questa la richiesta dei pm meneghini nel corso del processo relativo al caso Ruby Ter che vede imputati l’ex presidente del Consiglio e altre 28 persone, tra cui una ventina delle cosiddette ‘ex olgettine‘ che partecipavano alle serate organizzate nella villa di Arcore e che, sempre secondo l’accusa, sarebbero state pagate per dire il falso nel corso del processo.

Il procuratore aggiunto Tiziana Siciliano e il pm Luca Gaglio nella loro requisitoria hanno chiesto inoltre  cinque anni di reclusione per Karima El Mahroug, detta Ruby, accusata di falsa testimonianza e corruzione in atti giudiziari. Ci sono elementi e prove, aveva spiegato il pm nella lunga requisitoria, “che dimostrano che già dal 2011”, prima che le giovani testimoniassero in aula, “esisteva un accordo corruttivo” tra l’ex premier e le ragazze “volto ad ottenere le false testimonianze di tutte le testimoni dei Ruby 1 e 2”.

La Procura ha chiesto inoltre di confiscare una somma di oltre 10 milioni di euro, in particolare circa 10 milioni e 800mila euro, a Berlusconi come “prezzo della corruzione”.  Chiesta poi la confisca di 5 milioni di euro a carico di Karima El Mahroug come “prezzo del reato”. Confisca da 3 milioni di euro, invece, è stata chiesta anche a carico di Luca Risso, ex compagno della giovane. Altre richieste di confisca, per un totale di 2,7 milioni, nei confronti delle circa venti ragazze imputate.

Berlusconi, processato per concussione e prostituzione minorile, è stato assolto in via definitiva ma da quel procedimento è nato il fascicolo sull’ipotesi di corruzione delle ragazze presenti alle feste – compresa Ruby – perché sostenessero la versione delle “cene eleganti”. Tra le altre richieste quella nei confronti di Maria Rosaria Rossi, senatrice ed ex fedelissima del Cavaliere, a 1 anno e 4 mesi per falsa testimonianza. Accusa contestata anche al giornalista Carlo Rossella per il quale sono stati chiesti 2 anni. Chieste condanne fino a 5 anni per venti ragazze, ex ospiti delle serate di Arcore, il cui silenzio sarebbe stato comprato dall’ex premier. Chiesti 6 anni e 6 mesi per Luca Risso. Da assolvere, per i pm, solo Luca Pedrini, collaboratore e amico di Nicole Minetti.

Potresti leggere

Governo: oggi telefonata Draghi-Conte. Lunedì l’incontro

Primo contatto, oggi, tra il premier Mario Draghi e il presidente dei…

Brace fatale, ustionato da fiammata di ritorno: muore 20enne nel Napoletano

Un giovane di 20 anni e’ morto dopo essere rimasto ustionato in…

Manovra, arriva l’ok da Bruxelles ma è scontro su pos e contante

Nella manovra italiana comunicata a Bruxelles ci sono misure “che non sono…