”Oggi si riuniranno i leader della coalizione, io non parteciperò a quella riunione, per lasciarli liberi di discutere. Decidano quello che vogliono, non ci si auto candida. Se c’è già l’accordo? Non mi risulta e non ne ho notizia, il mio numero ce l’hanno, se vogliono mi chiamano, se vogliono fare diversamente scelgano un candidato forte”. Lo dice a Rai Radio1, ospite di “Un Giorno da Pecora”, il senatore di Forza Italia Maurizio GASPARRI, uno dei nomi più volte circolato come candidato-sindaco del centrodestra a Roma. ”Se hanno un candidato buono lo sostengo, spero che Bertolaso ci ripensi, se lo facesse saremmo tutti più contenti”, ha concluso Gasparri.

Potresti leggere

Zaki, via libera alla cittadinanza

Il governo dovra’ “avviare tempestivamente mediante le competenti istituzioni le necessarie verifiche…

Napoli, Laboccetta (Polo Sud) “Bassolino e Maresca hanno accolto la proposta di confronto”

  “Antonio Bassolino e Catello Maresca hanno accolto la mia proposta per…

Comunali, da Csm via libera a Maresca per aspettativa

Via libera all’unanimita’ del plenum del Consiglio superiore della magistratura alla richiesta…