“Il Next generation Eu è evidente a tutti che non è più sufficiente” perché “non poteva tenere in considerazione l’impatto della guerra in Ucraina ha avuto sulle nostre economie. Bisogna fare di più oggi a livello Ue, partendo dal caro energia”. Così la presidente del Consiglio Giorgia Meloni in collegamento con il festival delle Regioni in corso a Milano.

“Il governo vuole favorire l’attuazione” dell’autonomia differenziata “in tempi rapidi, in un quadro più ampio di riforme per rafforzare e ammodernare l’assetto stato” ma “non sarà mai un pretesto per lasciare indietro una parte del territorio”. Così la presidente del Consiglio Giorgia Meloni in collegamento con il festival delle Regioni in corso a Milano, sottolineando che l’obiettivo è “migliorare efficienza e qualità dei servizi” e “colmare i divari”, non “creare disparità”.

Potresti leggere

Quirinale, salta vertice di maggioranza. Ancora stallo

– Nel M5S si fa largo l’idea di astenersi per poi puntare…

Lega calcio, ecco il nuovo presidente: sarà Carlo Bonomi

La Lega calcio ha scelto il nuovo presidente: sarà Carlo Bonomi, numero…

Il feretro di Elisabetta II nell’abbazia di Westminster, al via i funerali

E’ partito dalla camera ardente della Westminster Hall il corteo funebre per…